Home Fantanews Serie A Apoel non vince, Havana Blu cede ma si attesta ai piedi del...

Apoel non vince, Havana Blu cede ma si attesta ai piedi del podio. Longobarda e Rumbulone ai saluti

93
0

Infamitas vince anche l’ultima contro un Rumbulone in disarmo e senza portiere, Kessie il mattatore. Un Recreativo comunque in festa e un Real 1908 senza stimoli, fanno pari e patta. Cantasant e Apoel Nicotina fanno un pari differente, in quanto Sirigu non gioca e tutti i componenti della panchina di Sità si rifiutano di accomodarsi al centro dei pali… Havana Blu non si fida di El Shaarawi, Kalapagos di Morata, ma alla fine la compagine di Panetta ha comunque la meglio grazie all’inzuccata di Bremer. Equivoco da l’ultima botta alla Longobarda che alla fine segna due gol, ma l’infallibile Berardi di quest’anno decide l’incontro per la compagine catanese.

Buone vacanze a tutti.

CONDIVIDI

Commenta l'articolo se hai voglia...