Home Fantanews Serie B Magrimovic fa paura, Malek risale, Earthquake affonda e…l’immancabile carretta

Magrimovic fa paura, Malek risale, Earthquake affonda e…l’immancabile carretta

54
1

Il big match di giornata tra Magrimovic Mojto non tradisce le aspettative e anticipa i fuochi d’artificio di fine anno. La capolista cede 4-5 dopo una gara epica che segna sul tabellino 89 a 90 e in effetti la squadra del Presidente Magrì fa davvero paura. Il solito Lukaku, Simy, Soriano, Hakimi e pure Lykogiannis puniscono oltremisura la capolista illusa dal ritrovato Ilicic, Leao e Damsgard.

Il Primo posto è comunque conservato grazie all’affermazione del Malek sul Barbudos. la squadra di Stinà non scherza neanche e ne fa ben 4, così come 4 sono anche le vittorie consecutive. Immobile, Zapata e Gosens sono delle sentenze mentre dall’altra parte il solo Berardi nulla può.

Il Magic Burrito si tiene stretto il 4° posto, e con Kulusweski e Jankto affonda le velleità del Real Siderno, illuso da Dzeko, ma che si ritrova a fine gara a raccogliere i palloni da dentro la porta con l’ormai immancabile carretta.

Non perde terreno il Randazzo, con una vittoria fortunosa di misura sul Magic Lions; decisivo Muriel mentre dall’altro lato è determinante il giallo a Lazzari al 90′. 0-1 il finale.

Tiene il passo a centro classifica anche Real Ortese, che affonda ancora di più, se ce ne fosse bisogno, l’Earthquake. Ronaldo, Morata e Quagliarella, da un lato, dall’altro Luis Alberto e Vlahovic danno segni di vita, ma non basta. i punti dalla salvezza restano 11.

CONDIVIDI

1 commento

Commenta l'articolo se hai voglia...