Home Fantanews Serie A Gila suona il violino, Equivoco secondo. I leoni rallentano la Longobarda

Gila suona il violino, Equivoco secondo. I leoni rallentano la Longobarda

367
0

Questa settimana la Longobarda si accontenta di un punto prezioso. I Leoni del Magic Lions ruggiscono contro la capolista e giocano la parta senza esitazioni ispirati da un superlativo Miccoli. Netto equilibrio in campo e nel risultato: 2-2.
Accorciano le distanza dalla vetta sia l’Havana che l’Equivoco. La squadra del Presidente di lega supera di misura il Cantasant, privo dell’ex avanese Di Natale. Il giocatore campano escluso dal presidente Sità per motivi disciplinari, pare volesse portare un vassoio di pasticcini all’ex società. Il patron agnanese non gradisce e replica: agli amici dell’Havana si portamu ogghiu du nostru non pasticcini!

Una doppietta di Gilardino manda K.O l’ex campione del Fantapilu. Il Real 1908 sembra ormai smarrito e di conseguenza le ambizioni si abbassano notevolmente. Bene invece l’Equivoco, ancora ad alti regimi e soprattutto al secondo posto in classifica.
Pareggiano 1-1 Burrito e Los Barbudos. I calabresi ultimi in classifica si rincuorano per il ritrovato Matri mentre il Presidente Lantieri si coccola il solito Cassano, ancora a segno.

Pareggio ricco di reti tra Earthquake e Finanza. Il 2-2 è la sintesi di un match divertente e aperto fino alla fine e con la classifica ancora corta il punto accontenta entrambe le squadre.

CONDIVIDI

Commenta l'articolo se hai voglia...