Home Fantanews Serie A Lonbobarda impetuosa: Real battuto e vetta a -1

Lonbobarda impetuosa: Real battuto e vetta a -1

253
0

Se nelle precedenti giornate non era ancora chiaro, ora lo è ancora di più. La Longobarda riapre il campionato, conquistando i tre punti più preziosi della stagione, contro il Real 1908, attualmente ancora al comando, ma di un solo punto rispetto alla squadra del Presidente Samà G..
Ancora per merito di una invalicabile difesa (squadra con meno gol subiti) e al cileno Vidal, i siracusani ottengono la quarta vittoria consecutiva e, con uno sguardo alle altre squadre, tutte acciaccate e stremate, a questo punto, la Longobarda diventa ufficialmente la squadra favorita al titolo. D’altro canto, il solo Ibrahimovich, pare insufficiente a trascinare la compagine milanese per altre otto giornate.

Dietro alle pretendenti al titolo, il Magic Burrito e l’Havana Blu continuano a spintonarsi nella lotta al terzo posto. Dallo scontrodiretto ne esce un punto a testa, utilissimo soprattutto al Magic Lions, vincente 2 a 0 su di una Finanza finita al penultimo posto in classifica. Come si suol dire: tra i due litiganti il terzo gode, e in effetti, visti i risultati, non sorprenderebbe vedere i ragazzi del Presidente Pandolfo con la medaglia di bronzo.

Ma con il quarto posto in classifica, distante solo nove lunghezze dal baratro della retrocessione, i giochi in serie A sono aperti ad ogni scenario.
L’Equivoco infatti si alza finalmente dalla poltrona riservata alla B, merito anche della sconfitta dei toscani e trovano vita facile ad Avellino battendo il Cineple’x decimato dagli infortuni 2-0. Fischi da parte dei supporter campani all’indirizzo del Dott. Festa, mesi fa a promettere il titolo e ora a ripiegare con la salvezza.

Non molla la Cupola e batte il Los Barbudos per 1-0 fuori casa. L’ultima posizione in classifica non scoraggia i catanesi a pochissimi punti dalla salvezza, quest’anno più incerta che mai.

CONDIVIDI

Commenta l'articolo se hai voglia...