Home Fantanews Serie B Il Recreativo è una macchina da gol, ne fa 4 all’Altrocalcio. Magrì...

Il Recreativo è una macchina da gol, ne fa 4 all’Altrocalcio. Magrì aumenta la sicurezza

232
0

Il Recreativo non fa sconti a nessuno, anzi, batte l’Altrocalcio 4-2. Partita ancora una volta impeccabile per i calabresi, meritatamente primi in classifica e a caccia di record fantapilusi.
L’Apoel Nicotina pareggia in casa contro i cugini del Real Siderno per 1-1. Il pareggio arriva al 93° grazie alla zampata di Marco Di Vaio. Disperato il Presidente Pellegrino per i tre punti persi e, ancora di più, per l’ennesimo infortunio di Maicon.
L’Earthquake spazza via un Magrimovich ormai in caduta libera. Il pesante 3-0 inflitto dai calabresi è il risultato di una partita disputata a senso unico contro una formazione in grave difficoltà tecnica. Il Presidente Magrì ormai assediato dai tifosi inferociti è costretto ad aumentare gli agenti della scorta per non rischiare la sua incolumità

Per la Dharma il difficile periodo sembra passato. Batte il Cantasant per 3-2. La partita è ricca di emozioni. Al novantesimo gli agnanesi trovano il pareggio grazie allo svedese, sempre più leader della squadra, ma la partita non è finita. L’arbitro assegna altri 5 minuti di recupero e i siciliani non demordono. La tensione sale e al terzo minuto di recupero Bergessio sigla il definitivo 3-2. Sale la gioia dei siciliani e scendono al tempo stesso le bestemmie dei calabresi.

A Bari, il Parchitello batte i genovesi del Grifo per 1-0. Entrambe le squadre si trovano vicine a metà classifica, vicine al podio ma non lontane dalla retrocessione.

CONDIVIDI

Commenta l'articolo se hai voglia...