Home Fantanews Serie A Il Dottore piegato dall’Havana Blu: 2-1 al Raciti. Impresa Lions

Il Dottore piegato dall’Havana Blu: 2-1 al Raciti. Impresa Lions

203
0

La fortuna del Los Barbudos quest’anno è sparita o non c’è mai stata. Anche questa settimana, nonostante l’ottimo match disputato, non raggiunge il pareggio, di certo meritato, contro il Real 1908. Il Presidente Speranza esulta con il doppio Giovinco e si mantiene in scia sulle prime due.
Incredibile ma vero. La Cupola riesce a perdere, e pesantemente, contro il Magic Lions. In casa e contro gli ospiti in inferiorità numerica iniziale le cupole vengono schiacciate per 3-1. Un ottimo risultato per il Presidente Pandolfo che ritrova i tre punti e, ancora più importante, Antonioli, fermo da 4 giornate e causa di inferiorità obbligata per i leoni di siracusa.

 

I toscani, esaltati da un ottimo Sorrentino e la sorpresa dell’anno, Cerci, battono l’Equivoco per 2-0 e mantengono la leadership assieme all’Havana Blu. Situazione difficile per i catanesi con soli tre punti in classifica. Una vittoria e quattro sconfitte.

La Longobarda supera il Magic Burrito 3-0. Partita a senso unico per i padroni di casa. Il giovane Bojan ripaga la fiducia del tecnico Samà segnano il primo gol. Seguono le marcature di Legrottaglie e Denis, entrato nella ripresa. Il Presidente Lantieri lascia lo stadio mentre il Presidente Samà si gusta una brioche con granita….in attesa di una al gelato (la scommessa continua…).

Dopo quattro anni il match più atteso del Fantapilu è arrivato. L’Havana Blu e il Cineple’x si incontrano, anzi, si scontrano. Il Presidente di Lega da un lato e il Dottore dall’altro.

Il Raciti di Siderno è strapieno. Gli ospiti non mancano e tra le coreografie avversarie spicca l’inequivocabile striscione: “Audino dimettiti”, con qualche bandiera giallo-verde da contorno.

In tribuna a distanza di pochi metri siedono il Presidente di Lega e il Dottore. Quest’ultimo arrivato per ultimo non si avvicina al Presidente per i saluti.
L’avvio è del Cineple’x. I bianco verdi trovano subito il gol con Benatia ammutolendo il pubblico dell’Havana Blu. Passano pochi minuti e l’arbitro assegna un rigore ai campani. Dal dischetto Julio Cesar non si fa superare e il match ricomincia in netto equilibrio.

Nella ripresa i padroni di casa cambiano atteggiamento. Il Cineple’x gioca nella propria metà campo, forte della sua difesa. Passano 10 minuti e il secondo rigore della giornata viene assegnato all’Havana blu. Di Natale non sbaglia e dagli spalti nessun tifoso dell’Havana sta più seduto tra i cori di ”chi non salta bianco-verde è”.
L’assedio continua e un fallo di incerta interpretazione su Pazzini determina il secondo rigore a favore dell’Havana Blu. Dagli undici metri neanche Palacio sbaglia. Il Raciti esplode nuovamente e i cori indirizzati al Presidente Festa continuanto: “Buffone, buffone, buffone”.
Il Dottore esasperato lascia la tribuna indirizzando frasi offensive al Presidente di Lega che, impassibile, rimane al suo posto omaggiando la sua squadra.

L’Havana Blu batte quindi il Cineple’x per 2-1 e si ritrova ancora al comando.
A fine partita l’unica dichiarazione del Presidente Audino: “Abbiamo vinto meritatamente, purtroppo il Dottore non è stato all’altezza, non tanto per la sua squadra a cui mando i miei saluti, ma a livello personale. Gli consiglio di prendere una camomilla all’Ymca, omaggio della casa!

CONDIVIDI

Commenta l'articolo se hai voglia...