Home Notizie Old Ultime 31° Giornata

31° Giornata

239
0

SERIE A

Los Barbudos conferma l’ottimo stato di forma e si impone fuori casa sulla Longobarda per 0 a 1. Fischi per Calaiò da parte dei tifosi siracusani durante la sua sostituzione e qualche buccia di banana lanciata contro il tecnico Canà a fine partita.
0 a 0 tra Le Gran T e Magic Burrito. Anche qui forti contestazioni nei confronti dei tecnici. Mister Lantieri sembra incapace di capire lo stato d’animo dello spogliatoio e lascia in panchina Di Michele e Sammarco, quest’ultimo particolarmente in forma. Il tecnico Samà. A lascia lo stadio tra i fischi ma sopratutto con l’amaro in bocca per la vittoria di Magic Lions.
I Leoni infatti battono la capolista Izuro’s Team per 0 a 1. La vittoria del Magic Lions era data a 9.50 ma di certo, in pochissimi avranno beccato il risultato. Il tecnico Pandolfo inizia a respirare aria di salvezza ma l’infortunio di Totti già preoccupa la società.
L’Havana Blu vince in casa contro Fantalemon. Recoba ripaga il tecnico con un’ottima prestazione e un assist. Quest’ultimo contestato per aver lasciato Rocchi a riposo in una situazione così delicata. Grande fairplay in campo a fine partita, il tecnico Gallo e Audino tornano negli spogliatoi battendo le mani all’indirizzo dello stadio quasi tutto esaurito.
Finanza è in ripresa. Sembrava tutto finito per i toscani e invece battono il Real 1908 per 2 a 0 e sognano ancora di restare in A, con uno stacco di 7 punti dalla terzultima.

SERIE B 

hamsik.jpgIl Real Siderno vince il derby contro il Recrativo per 1 a 0. La partita non entusiasma il pubblico. Pochissime azioni da gol per tutto il primo tempo. Nella ripresa la monotonia non cambia, ma al 92°, quando tutto sembrava ormai concluso, il Real Siderno trova il gol vittoria. Grande amarezza per il Recreativo adesso ad 8 punti dal podio.
La Cupola di Don Vito vince in casa, 1 a 0, contro il Rosanero Team C. E’ Totti a mettere K.O i palermitani, ancora ultimi in classifica e in grande crisi.
KalapagosHomer Simpson 1 a 1. Gli ospiti dominano gran parte della partita e trovano il gol, grazie a Floccari al 12° del secondo tempo. Sotto la carica del pubblico Sidernese i padroni di casa riescono a pareggiare l’incontro.
Il White Green Wolf ricade nel baratro subendo 3 gol dall’Eagles. I siciliani, prima dell’inizio della partita, fanno un giro di campo con la Coppa Uefa e continuano la festa dopo il 3 a 0 con vari "Olè" ad ogni passaggio per circa 15 minuti. Il Dottore abbandona lo stadio Siracusano in anticipo.
L’Equivoco batte in casa il Deportivo Pampero per 1 a 0. Con questa vittoria i catanesi tornano al 3° posto in classifica, ad 8 punti dalla serie A. Ma a preoccupare il Presidente Litrico è il trenino alle sue spalle. 5 squadre per due posti!

CONDIVIDI

Commenta l'articolo se hai voglia...