Home Notizie Old Ultime 26° Giornata

26° Giornata

289
0

SERIE  A 

 
L’Izuro’s Team, con una formazione al limite riesce a pareggiare fuori casa contro il Real 1908. Incredibilmente, continua a non subire Gol. L’attacco del Real, di fronte agli avversari sembrava smarrito. Molti pensano a una maledizione che colpisce ogni domenica gli avversari dei siciliani. Anche i più scettici iniziano ad avvicinarsi a questa teoria fuori da ogni schema calcistico.
L’Havana Blu vince in casa contro una Le Gran T molto in forma ultimamente. Di Natale autore del gol punta il dito verso la tribuna e dal labiale si intuisce: "Yes, we can". Ma il presidente risponde:"No, senza culu non jamu a nulla parti".
Il Magic Lions conquista la seconda vittoria consecutiva. 1 a o contro il Magic Burrito. E’ Totti, ormai ritrovato, a trovare il gol del vantaggio. I siciliani sono a 1 punto dal terzultimo posto. Tutto è ancora aperto in zona retrocessione.
Los Barbudos si impone a Siracusa per 0 a 2. Fantalemon continua ad evidenziare problemi in fase realizzativa al contrario dei barbuti, in gol con Quagliarella.
La Longobarda si ferma contro Finanza. La squadra sicula non va oltre lo 0 a 0 contro l’ultima in classifica. Sfiora il gol nel finale con Pazzini, ma la fortuna, in serie A, è da tutt’altra parte…

SERIE B
 

cassanoferro.jpgAd Avellino la partita tra W.G. Wolf e Kalapagos termina 0 a 0. Protagonista della domenica è Antonio Cassano ,autore di un bellissimo gol ma, allo stesso tempo, di una "cassanata". Le immagini parlano chiaro, non commentiamo ancora l’accaduto. Quello che ci preoccupa è una certa soddisfazione del Presidente Dott. Festa, che con il suo solito sorriso da "pileri" continua a difendere il barese!
Partita priva di emozioni tra Homer Simpson e Rosanero T.C. Gli ospiti non fanno giocare gli avversari, realizzando un catenaccio vecchio stile. Il risultato finale è NO GOL: 0 a 0.
Il Deportivo vince contro l’ultima della classe per 2 a 0. Prima Di Natale e nel secondo tempo Comotto mettono K.O. il Recreativo T. Il mister Pellegrino ha annunciato un lungo ritiro a Lourdes.
L’Eagles riesce ad arrestare la corsa del Real Siderno. I siciliani vincono per 2 a 1 e si portano al terzo posto in classifica. Ne approfitta La Cupola che, vincendo per 0 a 1 contro l’Equivoco, si porta a 5 punti dal Real.

CONDIVIDI

Commenta l'articolo se hai voglia...