Home Notizie Old Ultime 24° giornata

24° giornata

272
0

SERIE A

Forse neanche il tecnico Giaquinta ci credeva più. Vince 0 a 1 contro la Finanza. Nonostante l’infortunio d Mutu, arriva una grande vittoria. E’ questo il segno che per le inseguitrici non c’è più nulla da fare.
L’Havana Blu pareggia a Milano contro il Real 1908, 2 a 2. I sidernesi ancora una volta sono raggiunti al 90°. Rocchi sfiora un gol quasi fatto nel recupero. I Presidenti a fine partita, trascorrono la serata da Bulgari, in compagnia di Naomi Campbell, compagna del tecnico Speranza.
Straordinaria vittoria di Longobarda ai danni di Magic Lions. E’ Calaiò l’uomo partita. Il pupillo del tecnico Canà parte titolare e non delude le aspettative, firmando una pregievole doppietta. Per i leoni di siracusa si mette male. Penultimi in classifica.
Il Magic Burrito affonda i Los Barbudos per 3 a 0. I liguri, con già la testa per la Coppa Uefa, non deludono in campionato. Ancora una volta è il fenomeno barese, Fantantonio, a trascinare la squadra alla vittoria.
Importante vittoria fuoricasa di Le Gran T contro Fantalemon. E’ la seconda vittoria consecutiva del Presidente A. Samà, uscito dal baratro della retrocessione. Male Fantalemon che la prossima giornata gioca tutte la carte per l’accesso alla Champions League.

SERIE B

brienza_amoruso.jpgIncredibile partita quella tra Homer Simpson e Real Siderno. Ha la meglio la squadra ospite che si impone per 2 a 4. Le due squadre offrono un grande spettacolo ma la capolista dimostra di avere qualcosa in più a centrocampo.
Le ultime della classe, Rosanero T e Recreativo T, pareggiano 0 a 0. Con un punto a testa la loro posizione non cambia. Continua invece la protesta dei tifosi rosanero, che abbandonano la squadra prima del fischio finale.
Deportivo Pampero perde in casa per 0 a 1 contro La Cupola. Le telecamere prima dell’inizio della partita filmano il Presidente Don Vito mentre dialoga animatamente con il portiere avversario Handanovic. Per il portiere al momento si segnalano SOLO le MANI BUCATE.
Continua il periodo nero per Kalapagos, sconfitto a siracusa dall’Eagles per 2 a 1. I siciliani, dopo un inzio di campionato pessimo e ad un passo dalla retrocessione, si trovano adesso ad un passo dalla Champions League.
W.G. WolfEquivoco 3 a 0. I Lupi sono al 7° risultato positivo, con tre vittorie consecutive. Il criticato Stellone ripaga la fiducia del Dottore firmando una doppietta e facendo l’assist per lo scatenato Cassano, punta di diamante della squadra Irpina. Male l’Equivoco, seconda sconfitta consecutiva e a rischio Champions (diff. reti)!

CONDIVIDI

Commenta l'articolo se hai voglia...