Home Notizie Old Ultime 22° Giornata

22° Giornata

252
0

SERIE A 

Perde in casa Los Barbudos contro una ritrovata Longobarda, che pian piano risale la classifica. La Coppa Uefa è matematica, ma la società spera ancora nell'Europa d'Elite.
L'Izuro's Team vince per 1 a 2 contro Magic Lions. Anche senza Mutu i rosanero offrono un ottimo calcio e si impongono grazie alle reti di Cambiasso e Vannucchi.
L'Havana Blu perde ancora punti dalla capolista. Pesante sconfitta fuori casa contro Fantalemon (2-1). La partita rimane in bilico fino al 90°, ma un gran tiro da fuori del nuovo acquisto Jeda, toglie le speranze del pareggio ai calabresi.
Il Real 1908 torna a vincere per 1 a 0 ai danni di Finanza. I milanesi con questa vittoria possono ancora sperare di qualificarsi per la Champions League.
I Galacticos (ex Le Gran T, che per motivi tecnici continua ad avere il vecchio nome) pareggiano in casa del Magic Burrito. I nuovi acquisti della squadra siracusana entrano subito in partita e per un pelo non agguantano la vittoria. Il pubblico ligure aiuta molto la squadra blucerchiata.

SERIE B

manciniIl derby San Pellegrino va a Real Siderno che si impone per 0 a 2 sul Recreativo Team. La superiorità a centrocampo del Real è evidente. Prima Camoranesi e poi Cambiasso insaccano alle spalle di Doni. A fine partita non c'è traccia di terzo tempo, anzi, deve intervenire la polizia a bordo campo per trattenere la furia del giovane dei due Presidenti (R.T.)
La Cupola vince fuori casa battendo il Rosanero T.C per 0 a 1. Le coppole siciliane si portano al secondo posto in classifica e iniziano così la caccia al Real. Il rosanero è penultimo, ma la classifica è ancora colta e il miraggio Uefa non è così appannato.
Il W.G. Wolf batte in casa l'Eagles per 1 a 0. Il Dottore è ancora ultimo in classifica, ma la vittoria contro una squadra in grande ripresa come l'Eagles è una grande soddisfazione.
L'Equivoco batte il Deportivo per 0 a 1. I catanesi vanno in vantaggio grazie all'assist di Rosina che trova Mancini pronto a battere in rete ai danni di Frey. I siracusani escono dalla zona champions e sperano in un rapido recupero del nuovo acquisto: Pato.
Uno strepitoso Homer Simpson batte per 3 a 0 Kalapagos. Prima Panucci, poi Tavano e infine speedy Suazo affondano i calabresi, che confermano il periodo no giocando per quasi tutta la partita in 10 uomini.

CONDIVIDI

Commenta l'articolo se hai voglia...