Home Notizie Old Ultime Intervista a D. Speranza

Intervista a D. Speranza

13
0

Intervistando Daniele Speranza…


Presidente del Real 190

 

Attualmente quarta posizione in classifica con 49 punti
12 Vittorie 13 Pareggi 11 Sconfitte

 

 

Presidente Speranza mancano due giornate ed è ancora in lotta per un posto in Champions. Cosa devono aspettarsi i suoi tifosi?
"Di sicuro possono aspettarsi di vedere una squadra agguerrita e pronta a tutto per cercare di raggiungere un traguardo che sarebbe meritatissimo. Anche se in vetta è ormai tutto deciso, noi vogliamo assolutamente la qualificazione in Champions. Per fortuna siamo riusciti a recuperare prima della fine dei giocatori importanti (vedi Vieira) e già nell'ultima giornata abbiamo dimostrato di essere ancora competitivi vincendo uno scontro diretto."

Come l'anno scorso la sua squadra ha un buon organico ma il reparto offensivo  non presenta grandi nomi. Come mai?
"E' frutto di una politica particolare che ci porta a cercare di formare un organico piuttosto equilibrato, ciò forse ci penalizza per quanto riguarda i milioni da investire per qualche grosso attaccante ma può avere i suoi buoni frutti. Quest'anno sono particolarmente soddisfatto. Due come Riganò e Spinesi hanno all'attivo 32 gol insieme. Crede sia poco? abbiamo il terzo miglior attacco del fantapilu e tutto senza "grandi nomi" come li definisce lei."

Lei e alcuni suoi giocatori sono stati spesso fotografati in locali notturni di Milano. Non ha quindi ceduto ai ricatti di Corona?
"Chiddu strunzu!!!…Noi ce ne fottiamo altamente delle foto perchè in fondo sapete cosa conta: il calcio e u pilu; e qua a Milano pullula, non potevamo mica stare chiusi in casa. Il Corona ci ha provato diverse volte con lo sporco ricatto. Da parte mia non ho mai ceduto, ho chiesto aiuto ad un carissimo amico e lui mi ha risposto: "Dimmi quello che devo fare…e io lo faccio". Ecco, sappiamo tutti che fine ha fatto."

La sua squadra ha realizzato 44 reti, il terzo miglior attacco del Fantapilu, e sarebbe virtualmente 4° in classifica secondo i Magic Punti! Un commento!
"Questa purtroppo è solo statistica. Se dovessi trovare una spiegazione l'unica possibile sarebbe la sfortuna,  gli infortuni che ci hanno penalizzato e i troppi gol subiti spesso hanno vanificato il lavoro dall'attacco. Colgo questa occasione per rendere ufficiale una proposta: nei mesi che ci separano dalla prossima stagione potremmo tentare di trovare un sistema per far pesare anche i magic punti nella classifica ufficiale."

Cosa promette ai suoi giocatori in caso riuscisse a raggiungere un posto in Champions?
"Ovviamente a questo punto è il traguardo più alto a cui possiamo mirare. Quindi, dovessimo farcela, sarebbe una grande vittoria e la festeggieremmo come uno scudetto. Sono pronto a promettere qualsiasi cosa per i miei: soldi, serate all'Holliwood, soggiorni a Santo Domingo nella villa di Gaucci. Anzi mi voglio rovinare una casa con pavimenti in cotto e pareti… in crudo."


CONDIVIDI

Commenta l'articolo se hai voglia...